lunedì 20 luglio 2015

VITAMINA A

Vitamina A (retinolo)

La vitamina A (o retinolo) è una vitamina liposolubile.

Il retinolo è un alcol superiore, che si trova in natura prevalentemente in forma esterificata, la cui struttura fu scoperta da Karrer nel 1931.

È costituito da un anello β-iononico e da una catena laterale contenente una serie di doppi legami coniugati.

Le forme biologicamente attive della vitamina A sono:

  • retinolo
  • retinaldeide
  • acido retinoico
Il retinolo come tale si trova negli alimenti di origine animale, mentre in quelli di origine vegetale si trovano i carotenoidi suoi precursori.

I carotenoidi attualmente identificati sono circa 600, quelli con attività provitaminica sono: α-, β-, γ-carotene e β-criptoxantina.

Altri carotenoidi presenti nella dieta, ma senza attività provitaminica, sono: licopene, zeaxantina, luteina e cantaxantina.

A livello della mucosa intestinale la maggior parte dei caroteni è trasformata, per azione di una 15,15'-carotene-diossigenasi, in retinaldeide, che può essere poi ridotta a retinolo.

Teoricamente da ogni molecola di β-carotene se ne possono formare due di retinolo, in pratica non ne viene assorbita più di 1/3 e meno della metà è utilizzata, per cui da un μg di β-carotene avremo 0,167 μg di retinolo (1/6).

Vuoi ricevere maggiori info sui nostri articoli clicca qui.

Vuoi scoprire come risolvere i problemi di adipe-cellulite-rughe-dimagrimento, clicca qui.